L’ecografia o ecotomografia è un sistema di indagine diagnostica medica che non utilizza radiazioni ionizzanti, ma ultrasuoni e si basa sul principio -zoom_produtos_fotos-Esaote-MyLab-70XV-1000x1000_961925dell’emissione di eco e della trasmissione delle onde ultrasonore.

L’ecografia è una procedura operatore-dipendente, poiché vengono richieste particolari doti di manualità e spirito di osservazione, oltre a cultura dell’immagine ed esperienza clinica.

 

Distretti esaminati:

  • addome
    • superiore: fegato, colecisti e vie biliari, pancreas, milza, reni e surreni
    • inferiore: vescica, prostata, utero
    • completo: superiore e inferiore
  • aorta addominale (con colordoppler)
  • arti inferiori e superiori (con colordoppler)
  • cardiaca (con colordoppler)
  • cute e sottocute
  • mammaria
  • muscolo-tendinea ed osteo-articolare
  • ostetrica I trimestre
  • pelvico-transvaginale
  • prostatica-transrettale
  • testicolare (con colordoppler)
  • tiroide e paratiroidi: tiroide, ghiandole salivari, linfonodi del collo

Dott. Fabio Magri
Medico Chirurgo
Specialista in Gastroenterologia Endoscopia Digestiva

Dott. Mendes Andreoli
Medico Chirurgo
Specialista in Ostetricia e Ginecologia

Dott. Riccardo Rocchetta
Medico Chirurgo
Specialista in Ostetrica e Ginecologia

Dott. Stefano Comaggi
Medico Chirurgo
Specialista in Chirurgia Vascolare

Dott. Francesco Carparelli
Medico Chirurgo
Specialista in Urologia

Dott. Massimo Sciammarella
Medico Chirurgo
Specialista in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare